eco productswithout synthetic colors

Coloranti come l’anilina, il catrame, derivati del petrolio e alcune ammine aromatiche (come la benzidina e la betanaftilamina) sono addirittura cancerogeni.

In molti paesi industrializzati – in particolare in Italia e Portogallo- le indagini epidemiologiche confermano un aumento delle dermatiti atopiche da contatto (ACD) causate da indumenti trattati con processi di tintura convenzionali. Basta pensare che in Italia la dermatite scatenata da abbigliamenti rappresenta circa il 10% delle ACD non professionali e mostra una preoccupante tendenza all’aumento.

Impatto ambientale

Come abbiamo detto, i coloranti sintetici e chimici hanno un forte impatto ambientale: essendo derivati di petrolio e metalli pesanti hanno un’alta tossicità acquatica e non sono biodegradabili. Ecco perché noi di Nagua non utilizziamo coloranti chimici.

impararedi più

2021-04-21

Come i coloranti chimici inquinano l’acqua del pianeta

Una crisi invisibile: i coloranti chimici stanno inquinando le acque del nostro pianeta! Sommario: I coloranti causano una crisi invisibile: così ha definito la Banca Mondiale. Questo si riferisce all’inquinamento […]